Come fare le Bombe Pulisci Wc fai da te

-

Per quanta cura possiamo avere del nostro Wc, con il tempo è facile ritrovarsi delle macchie di calcare che talvolta tendono anche ad ingiallirsi conferendo un aspetto non propriamente bello.

Poiché questo accade a causa del continuo contatto del wc con l’acqua, sembra essere inevitabile. La bella notizia, però, è che è possibile rimuovere queste macchie in maniera facile e veloce!

In che modo? Facile, con le bombe pulisci wc, semplici da realizzare a casa con ingredienti casalinghi e naturali! Vediamo come fare.

Come si preparano

Preparare queste bombe pulisci wc fai da te è davvero un gioco da ragazzi, in quanto è semplice e divertente e necessita di pochi ingredienti! Vi dovrete, infatti, munire di:

  • 200 grammi di bicarbonato di sodio
  • 50 gr di acido citrico
  • metà cucchiaio di detersivo per piatti (preferibilmente ecologico)
  • stampini per ghiaccio

Iniziate con il versare in una ciotola sia l’acido citrico che il bicarbonato di sodio. Dopodiché, mescolate il tutto e aggiungete il detersivo per piatti fino ad ottenere una sorta di composto pastoso simile alla “sabbia bagnata”.

A questo punto, potete aggiungere, se lo preferite, alcune gocce di olio essenziale dalla fragranza che più preferite, in modo da rendere queste bombe non solo pulenti e disincrostanti ma anche super profumate!

Quindi, distribuite il composto così ottenuto negli stampini per ghiaccio e lasciatelo asciugare per circa 4 ore. Ovviamente, se non avete a disposizione gli stampini di plastica per ghiaccio, potete anche servirvi di alcuni stampini in silicone o di alcuni barattolini da riciclare.

Una volta che si saranno solidificati, non vi resta che estrarre i cubetti delicatamente ed ecco che sono pronti per pulire a fondo il vostro wc ed eliminare i cattivi odori e le macchie gialle al suo interno!

Come si usano

Per rendere efficace l’utilizzo di queste bombe pulisci wc, vi consigliamo prima di pulire accuratamente il bagno in modo da rimuovere ogni residuo. Per la pulizia del wc, però, vi raccomandiamo di non utilizzare prodotti chimici poiché potrebbero reagire con le bombe che userete dopo.

Una volta pulito il water, tirate lo sciacquone e gettate nel water la bomba. All’istante noterete che il cubetto inizierà a frizzare una volta entrato in contatto con l’acqua del wc: sarà proprio questa reazione effervescente che permetterà di disincrostare tutte le macchie gialle presenti nel water!

Quindi, fate agire per un po’ o per tutta la notte, dopodiché strofinate con uno scopino sulle pareti e sul fondo del wc. Infine, tirate nuovamente lo sciacquone e…il vostro wc sarà come nuovo!

In caso le macchie siano ancora lì, vi consigliamo di ripetere l’operazione per più giorni fino alla loro rimozione totale.

Come conservarle

Una volta solidificati i cubetti, vi consigliamo di estrarli dagli stampini e di conservarli in un barattolo di plastica, in un luogo asciutto e buio.

Se, poi, volete approfittarne e realizzare delle bombe anche carine da vedere, allora sprigionate la vostra creatività e usate alcuni stampini con disegno, come per esempio stampini a forma di cuore o di stella.

Quindi, mettetele nel barattolo e appoggiatelo stesso in bagno: oltre ad avere delle bombe pulisci wc pronte per l’uso, avrete anche abbellito il vostro bagno! Vi raccomandiamo di tenere le bombe disincrostanti per wc fuori dalla portata dei bambini.

Perché funzionano

Le bombe fai da te per wc sono molto efficaci nel rimuovere lo sporco e le macchie gialle di calcare dal vostro wc grazie alla presenza degli ingredienti al suo interno.

Il bicarbonato, infatti, è una polverina bianca molto efficace nella pulizia domestica ecologica in quanto vanta proprietà pulenti e sbiancanti, note a partire dalle nostre nonne. Non a caso, era usato per conferire il candore originario al bucato senza ricorrere alla candeggina. 

L’acido citrico, invece, è un composto derivante dagli agrumi, simile all’aceto ma più ecologico. Questo ingrediente svolge una forte azione disincrostante tanto da essere considerato un anticalcare naturale. Insomma…una combinazione vincente!

Maddalena Cimmino
Maddalena Cimmino
Laureata in Lingue e comunicazione interculturale, sono sempre stata appassionata dei piccoli trucchetti e segreti che mi potessero permettere di gestire al meglio la mia casa e renderla un ambiente armonioso, confortevole e accogliente. D’altronde sentirsi a casa è un vero e proprio mood!

ULTIMI ARTICOLI